L’associazione culturale Tracciati Virtuali presenta il Premio Letterario Città di Castello, un concorso a tema libero riservato a opere inedite appartenenti alle sezioni: Narrativa, Poesia e Saggistica.

Il Premio, orchestrato da una giuria tecnica di grande prestigio, si prefigge l’obiettivo di scovare nel mare magnum degli aspiranti romanzieri, saggisti e poeti, dei testi preziosi, originali, degni per questo di essere condivisi con un pubblico più vasto.

Oltre alle tre sezioni sopra elencate, il Premio prevede due Sezioni SpecialiMondi e Culture sulle sponde del Mediterraneo, a favore della conoscenza e dell’interazione tra la cultura italiana e la cultura araba e Riprendiamoci il futuro dedicata agli studenti degli Istituti Superiori.

Una scrittura, quindi, quella promossa dal Premio Letterario, intesa come incontro, dialogo, discussione, come un importante momento di scambio e condivisione… E che cos’è la letteratura se non ‘espansione’ di umanissimi sentimenti e riflessioni, che sanno in qualche modo toccarci, arricchirci a livello personale e culturale?

L’Associazione culturale Tracciati Virtuali, promotrice del Premio Letterario Città di Castello, ufficializza il bando di partecipazione per la XV edizione 2021, un’edizione che registra interessanti novità come ad esempio l’ingresso in giuria di autorevoli professionisti nel campo della cultura.

A coordinare i lavori della commissione sarà anche per questa edizione il presidente Alessandro Quasimodo.

Buona scrittura a tutti, e grazie per la fiducia che ogni anno viene riservata al Premio Letterario Città di Castello.

Premio Letterario Città di Castello XV Edizione

Concorso opere inedite riservato alle sezioni Narrativa, Poesia e Saggistica

Bando 2021

SCARICA IL BANDO

Con decisione unanime della Associazione, il 20 marzo 2020 è stato deliberato che la quota di iscrizione quest’anno sarà ridotta da 40 a 10 euro e che i proventi dalle iscrizioni saranno devoluti a favore del Presidio Ospedaliero di Città di Castello, per dimostrare la nostra vicinanza in un momento di così grande emergenza sanitaria.

Sezioni Speciali

Mondi e Culture
Sulle Sponde del Mediterraneo

Mondi e Culture sulle sponde del Mediterraneo si pone l’obiettivo di promuovere la conoscenza e l’interazione culturale, sociale, politica ed economica tra l’Italia e i Paesi arabi della Riva Sud del Mediterraneo. La  sezione speciale, diretta dall’ambasciatore d’Italia Claudio Pacifico, si prefigge anche di dare impulso all’organizzazione di eventi e convegni finalizzati a creare condizioni ottimali per incoraggiare l’interscambio culturale.

La Sezione premia scrittori che con le loro opere, tradotte in italiano o in arabo, contribuiscono a rafforzare il dialogo fra le diverse culture, al fine di abbattere le frontiere dei pregiudizi che condizionano la costruzione di un effettivo ponte di cooperazione fra popoli.

Bando 2021

SCARICA IL BANDO: SULLE SPONDE DEL MEDITERRANEO

Sezione Speciale
Riprendiamoci il Futuro

RISERVATA AGLI STUDENTI
DEGLI ISTITUTI SUPERIORI

Tra le novità di questa edizione 2021 vi è anche l’inserimento della nuova sezione dedicata agli studenti degli Istituti Superiori italiani dal titolo “Riprendiamoci il futuro”, che ha la finalità di sensibilizzare gli studenti sul tema del persistente divario generazionale e degli ostacoli che si frappongono al raggiungimento dei loro obiettivi di crescita umana e professionale.

Riveste dunque una forte valenza formativa fare acquisire ai giovani la consapevolezza dell’importanza del percorso scolastico ed esperenziale che li condurrà al mondo del lavoro e al contesto socioeconomico nel quale si troveranno ad operare.

Bando 2021

SCARICA IL BANDO: RIPRENDIAMOCI IL FUTURO

Premio Letterario Città di Castello XIV Edizione

RESOCONTO E CLASSIFICHE DELL'EDIZIONE 2020

I Libri del Premio

Sezione
Poesia

LE DIVISIONI DEL MONDO
di Guglielmo Campione

Sezione
Narrativa

L’OCCHIO DI DIO
di Marco Righetti

Sezione
Saggistica

DOSTOEVSKIJ
La rivolta storica e metafisica ne I demoni e I fratelli Karamazov

di Simone Pieroni

IL TEMPO DEL CAMBIAMENTO
di Francesco Venier

Tutti i Libri del Premio