Il 24 Ottobre 2020 si è conclusa la XIV edizione 2020 del Premio Letterario Città di Castello.

Quest’anno, a causa delle restrizioni previste dal recente Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, il suggestivo Teatro degli Illuminati non si è potuto animare con la presenza dei finalisti, delle loro famiglie e di tutti gli appassionati di letteratura che nelle scorse edizioni avevano contribuito a creare una magica suggestione.

Gli oltre trenta finalisti delle tre sezioni di Narrativa, Poesia e Saggistica hanno dovuto seguire in diretta streaming la cerimonia alla quale hanno potuto prendere parte soltanto due rappresentanti della giuria (Alessandro Quasimodo e Luciano Monti). Osvaldo Bevilacqua e Maria Borio si sono collegati in video e hanno a loro volta regalato interessanti interventi alla platea di migliaia di persone che hanno seguito la diretta sui canali social.

È stata indubbiamente un’edizione particolare quella del 2020, un’edizione straordinaria per le grandi difficoltà che l’Associazione Culturale Tracciati Virtuali ha dovuto affrontare per tutto l’anno a causa delle problematiche operative causate dalla emergenza sanitaria. Ma al tempo stesso è stata un’edizione record per il numero delle opere iscritte che è triplicato rispetto all’edizione del 2019.

Nel ringraziare tutti gli scrittori che hanno partecipato all’edizione 2020 e tutti i soggetti che hanno collaborato alla riuscita della manifestazione, l’Associazione Culturale Tracciati Virtuali, si è già messa al lavoro per l’organizzazione della prossima edizione del 2020, la XV del Premio Letterario Città di Castello che è da considerarsi a tutti gli effetti uno dei concorsi di riferimento nel panorama letterario italiano.

Grandi manovre in vista e tre professionisti del mondo della cultura e del giornalismo entrano a far parte della nostra giuria. Pier Luigi Vercesi (inviato speciale del Corriere della Sera), Benedetta Rinaldi (giornalista e conduttrice RAI) e Giulio Ferroni (scrittore e critico letterario).

A loro il più sentito ringraziamento per aver apprezzato il nostro progetto.

Premio Letterario Città di Castello XIV Edizione

Concorso opere inedite riservato ai generi letterari Narrativa, Poesia e Saggistica

Cerimonia di premiazione – XIV edizione 2020

Classifiche 2020

Sezione
Poesia

  • PRIMA CLASSIFICATA
    Autrice: Patrizia Francioso
    Città: Lecce
    Titolo dell’opera: Il cerchio, il sipario, lo specchio
  • SECONDO CLASSIFICATO
    Autori: Gianni Fabiano
    Città: Genova
    Titolo dell’opera: Sentimento a maggio
  • TERZO CLASSIFICATO
    Autore: Paolo Borsoni
    Città: Ancona
    Titolo dell’opera: L’attenzione lieve
  • QUARTA CLASSIFICATA (ex aequo)
    Autore: Laura Battaglia
    Città: Romano d’Ezzelino (VI)
    Titolo dell’opera: Fenici e ritorni
  • QUARTO CLASSIFICATO (ex aequo)
    Autrice: Massimo Seriacopi
    Città: Firenze
    Titolo dell’opera: Miti
  • QUINTO CLASSIFICATO (ex aequo)
    Autore: Stefano Zangheri
    Città: Montevarchi (AR)
    Titolo dell’opera: Collasso gravitazionale
  • QUINTO CLASSIFICATO (ex aequo)
    Autrice: Antonio Zavoli
    Città: Rimini
    Titolo dell’opera: Fiumi a nord del cuore
  • SESTA CLASSIFICATA
    Autore: Lucia Lo Bianco
    Città: Palermo
    Titolo dell’opera: Sono una barca
  • SETTIMO CLASSIFICATO
    Autore: Giulio Mazzali
    Città: Cisterna di Latina (LT)
    Titolo dell’opera: La forma nascosta della luce
  • OTTAVA CLASSIFICATA
    Autore: Janette Lart (Giuseppa Adriana Mudanò)
    Città: Mascali (CT)
    Titolo dell’opera: Coffee & Tea
  • NONO CLASSIFICATO
    Autrice: Italo Landrini
    Città: Assisi (PG)
    Titolo dell’opera: Tra cielo, acqua e terra
  • DECIMO CLASSIFICATO
    Autore: Carlo Salvoni
    Città: Calvisano (BS)
    Titolo dell’opera: Bestiacce

Sezione
Narrativa

  • PRIMA CLASSIFICATA
    Autrice: Giulia Malinverno Ricceri
    Città: Follonica (GR)
    Titolo dell’opera: Dentro la vita
  • SECONDO CLASSIFICATO
    Autrice: Federico Fabbri
    Città: Firenze
    Titolo dell’opera: LSD – La sottile differenza
  • TERZO CLASSIFICATO
    Autore: Lorenzo Fuligni
    Città: Anghiari (AR)
    Titolo dell’opera: Il manicomio degli angeli
  • QUARTO CLASSIFICATO (ex aequo)
    Autrice: Luca Bianchedi
    Città: Copenaghen
    Titolo dell’opera: Mali e rimedi
  • QUARTO CLASSIFICATO (ex aequo)
    Autrice: Bruno Sacco
    Città: Portici (NA)
    Titolo dell’opera: Due storie
  • QUINTA CLASSIFICATA (ex aequo)
    Autrice: Eleonora Bellini
    Città: Borgo Ticino (NO)
    Titolo dell’opera: Il diario di Elsa e altri racconti
  • QUINTA CLASSIFICATA (ex aequo)
    Autore: Elisa Moretti
    Città: Orte (VT)
    Titolo dell’opera: Il sogno delle voci cambiate
  • SESTO CLASSIFICATO
    Autore: Pier Giuseppe Cavalli
    Città: Correzzola (PD)
    Titolo dell’opera: Il diavolo a Pietroburgo
  • SETTIMO CLASSIFICATO (ex aequo)
    Autore: Marco Pulejo
    Città: Pisa
    Titolo dell’opera: Il baseball di Viale Calabria
  • SETTIMO CLASSIFICATO (ex aequo)
    Autrice: Alberto Rebuzzi
    Città: Suzzara (MN)
    Titolo dell’opera: Il killer dei sapienti
  • OTTAVO CLASSIFICATO (ex aequo)
    Autrice: Filippo Gatti
    Città: Roma
    Titolo dell’opera: C’era una volta il selfie
  • OTTAVA CLASSIFICATA (ex aequo)
    Autrice: Luciana Riccio
    Città: Latina
    Titolo dell’opera: L’infinito in una foglia di agave
  • NONA CLASSIFICATA
    Autore: Eugenia Veneri
    Città: Vergnasco (BI)
    Titolo dell’opera: Giro di Vite
  • DECIMA CLASSIFICATA
    Autore: Nadia Mogni
    Città: Salice Terme (PV)
    Titolo dell’opera: La formula della libertà
  • PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA
    Autore: Emma Cremaschini
    Città: Verolavecchia (BS)
    Titolo dell’opera: Ti porto con me

Sezione
Saggistica

  • PRIMO CLASSIFICATO
    Autrice: Pietro Antonelli
    Città: Londra (UK)
    Titolo dell’opera: Le sei anime di un fascismo ancora vivo
  • SECONDA CLASSIFICATA
    Autrice: Giorgia Pellorca
    Città: Cisterna di Latina (LT)
    Titolo dell’opera: A proposito di Realismo magico
  • TERZO CLASSIFICATO
    Autrice: Massimo Desideri
    Città: Roma
    Titolo dell’opera: L’aquila e il corvo – Passione e politica nel Dantismo ‘eretico’ di Pierpaolo Pasolini
  • QUARTA CLASSIFICATA (ex aequo)
    Autrice: Maria Dell’Anno
    Città: Lugo (RA)
    Titolo dell’opera: Parole e pregiudizi
  • QUARTA CLASSIFICATA (ex aequo)
    Autrice: Daniela Murgianu
    Città: Quartu Sant’Elena (CA)
    Titolo dell’opera: I fili dell’aquilone
  • QUINTO CLASSIFICATO
    Autrice: Domenico Carro
    Città: Roma
    Titolo dell’opera: Quadriremi contro il Vesuvio
  • SESTA CLASSIFICATA
    Autore: Silvia Argento
    Città: Raffadali (AG)
    Titolo dell’opera: Il genere letterario del dialogo tra scritto e parlato
  • SETTIMA CLASSIFICATA
    Autore: Maria Cristina Cireddu
    Città: Brivio (LC)
    Titolo dell’opera: I giardini di Italo Calvino
  • OTTAVA CLASSIFICATA
    Autore: Renata Maria Perretti
    Città: Bagno a Ripoli (FI)
    Titolo dell’opera: Nigger: la parola proibita
  • NONA CLASSIFICATA
    Autore: Jessica Mazzuca
    Città: Catanzaro
    Titolo dell’opera: Le ingannevoli certezze
  • DECIMI CLASSIFICATI
    Autore: Luca Ciurleo e Barbara Visca
    Città: Roma
    Titolo dell’opera: La società di lattice
  • PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA
    Autore: Giorgio Giannini
    Città: Roma
    Titolo dell’opera: Le mie tre vite

Artista Coinvolto nella Cerimonia di Premiazione

Walter Ceccarelli

Architetto, storico dell’arte, cineasta e ornitologo, è tra i firmatari del Manifesto dell’Arte Animalista. Ha scritto e illustrato libri, redatto cataloghi e collaborato a pubblicazioni di vario genere. È teorizzatore e sperimentatore della Releaser Art e attualmente ricopre la carica di Vice Presidente dell’Accademia Nazionale d’Arte Antica e Moderna.